Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

L’ATS Sardegna – ASSL Sassari ha predisposto una campagna di comunicazione e di informazione sul corretto utilizzo dei farmaci. A partire da questa mattina, nei mezzi pubblici dell’ATP sono impressi i manifesti con gli slogan “I farmaci non sono caramelle” e “Usa i farmaci correttamente” per sensibilizzare i cittadini verso un consumo sempre più consapevole.

«La campagna di comunicazione nasce con lo scopo di rinforzare il rapporto fiduciario tra medico e paziente garantendo l’appropriatezza prescrittiva – afferma il direttore della ASSL Sassari, Pier Paolo Pani. Si tratta di un traguardo ambizioso che contiamo di raggiungere grazie al supporto e alla collaborazione dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera, degli specialisti ambulatoriali, dei farmacisti e soprattutto degli utenti che giocano un ruolo sempre più determinante».

La campagna di comunicazione, immaginata e realizzata nel 2017 dalla ASSL Cagliari e poi adottata dalla ASSL Sassari anche alla luce degli ottimi risultati raggiunti, si compone di due fasi. La prima, in programma durante il mese di dicembre, prevede la pubblicità dinamica sugli autobus, la distribuzione del materiale informativo nelle strutture aziendali e nelle farmacie, la distribuzione delle locandine negli studi dei medici e dei pediatri. La seconda fase, che avrà inizio a gennaio, si svilupperà attraverso le affissioni dei manifesti negli spazi dedicati.

«Negli ultimi anni il consumo dei farmaci ha registrato un costante incremento e sempre più spesso il loro utilizzo non dipende da una reale esigenza medica – aggiunge Francesco Unali, medico di medicina generale e segretario della Fimmg. Confidiamo che questa campagna possa accrescere ulteriormente il livello di fiducia che caratterizza il rapporto tra medico e paziente e che possa spingere gli utenti a rivolgersi a noi con maggiore frequenza per ottenere una prescrizione, un consiglio o una semplice informazione. Non dobbiamo mai dimenticare che l’abuso dei farmaci, se non strettamente necessari, può causare delle conseguenze negative per la nostra salute e per il nostro organismo».

La campagna di comunicazione non è l’unica iniziativa predisposta dalla ASSL Sassari nel corso del 2018. Nei mesi estivi i medici di medicina generale, gli specialisti ambulatoriali, i pediatri e i farmacisti territoriali si sono confrontati durante i corsi formativi sul ruolo del farmaco fra efficacia e sicurezza, sui percorsi diagnostico-terapeutici e, più in generale, sul buon uso delle risorse economiche, umane e professionali orientate al beneficio del paziente e alla promozione della salute della popolazione. I corsi hanno istituito dei percorsi multi disciplinari e multi specialistici basati sulla centralità dell’utente nel sistema sanitario.

La campagna di comunicazione sul corretto utilizzo dei farmaci ha visto la fattiva collaborazione dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta, degli specialisti ambulatoriali, dei farmacisti territoriali e ha il supporto dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari, dell’Ordine dei Medici e dell’Ordine dei Farmacisti.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *