Sassari. Arrestato insegnante: in auto con 20 chili di droga

Sassari. E’ stato trovato in possesso di droga l’insegnante di un liceo di Olbia, arrestato dalla polizia di Sassari. Era a bordo della sua auto, sulla strada che collega Mores a Sassari e non si è fermato a un posto di controllo, gli agenti lo hanno inseguito e bloccato, nel bagagliaio c’erano 20,54 chili di marijuana, in confezioni termosaldate, nascosti sotto un cumulo di legna. Nella casa del docente hanno trovato 13 grammi di marijuana, un panetto di hashish da 83 grammi, 145 grammi di sostanza da taglio e un bilancino di precisione. In una cassaforte, c’erano 500 euro in contanti e 17 grammi di cocaina divisa in piccole dosi. L’uomo, Francesco Massimiliano Pinna, 52 anni  è stato accompagnato nel carcere sassarese di Bancali, nei prossimi giorni verrà interrogato dal Gip.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *