Sassari. Evasione fiscale: sequestrate 8 auto di lusso in Costa Smeralda

Sassari. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari, su disposizione del Giudice del Tribunale di Cagliari, Dott.ssa Ermengarda Ferrarese, in seguito a richiesta formulata dalla Dott.ssa Maria Virginia Boi, Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Cagliari, hanno eseguito il sequestro di 8 autovetture, tra cui una Ferrari F430, una Lamborghini Gallardo, una Porsche Boxster, due Bentley Continental ed un motociclo (MV Agusta), nei confronti di un’azienda del sassarese in quanto provento di evasione fiscale.

Destinatario del provvedimento un commerciante del settore auto usate di pregio, già arrestato nel 2016 per reati contro il patrimonio, che aveva stabilito il proprio centro di affari ad Olbia ed in Costa Smeralda E’ stato accertato che l’impresa in questione, pur presentando regolarmente le previste dichiarazioni fiscali, aveva indicato importi irrisori rispetto al reale gir d’affari realizza. L’attività svolta ha permesso di segnalare all’Agenzia delle entrate ricavi non dichiarati per circa 4.500.000,00 di euro con contestuali violazioni anche ai fini IVA per oltre 400.000,00 euro. Inoltre, essendo stati superati i parametri previsti dalla normativa penale vigente in materia, il responsabile è stato anche denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di evasione fiscale.

Le attività investigative proseguono ancora per rintracciare altri beni costituenti il profitto del reato.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *