Scoperta fossa comune a Raqqa, potrebbero esserci fino a 200 corpi

0 0
Read Time:22 Second

Una fossa comune che potrebbe contenere fino a 200 corpi è stata scoperta a Raqqa, l’ex “capitale” dell’Isis nel nord della Siria: lo ha detto un funzionario della città, Abdallah al-Eriane, come riporta Al Arabiya. Secondo al-Eriane finora sono stati recuperati circa 50 corpi. La fossa era stata scavata sotto un campo di calcio, vicino all’ospedale in cui i combattenti dell’Isis si erano trincerati prima di essere cacciati dalla città nell’ottobre del 2017.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: