Senorbì. Grave episodio a scuola: 16enne accoltella compagno di classe

Senorbì. Nella mattina di ieri, personale della  Stazione Carabinieri di Senorbì, ha denunciato in stato di libertà per lesioni personali aggravate alla competente Procura dei Minori di Cagliari un giovane studente, 16 anni,  dell’istituto scolastico “Luigi Einaudi”.
I Carabinieri sono venuti a conoscenza del fatto che alle  12.00 circa del 7 novembre, all’interno dell’istituto scolastico, a seguito di una discussione scaturita per futili motivi in orario di lezioni, il 16enne ha ferito nella zona lombare un compagno di classe, 15 anni, di  un altro comune della medesima provincia con un coltello a serramanico (tipo pattada).
Il 15enne ferito veniva prontamente soccorso da personale 118 e curato per una ferita (1 cm), riservandosi di definire successivamente la prognosi. I militari hanno messo sotto sequestro il coltello e avviato le indagini informandone la Procura dei minori.
Nella giornata di ieri, i sanitari dell’ospedale Businco di Cagliari, dove il ferito nel frattempo si è recato  per ulteriori accertamenti diagnostici, lo hanno dimesso con una prognosi di 20 gg, motivo per cui si sono configurati i presupposti per le lesioni gravi procedibili d’ufficio che hanno determinato la denuncia dell’autore dell’accoltellamento.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *