Serie A, Cagliari Lazio 1-2, sardi rimandati in matematica

Ancora un risultato negativo per il Cagliari che perde in casa per 2-1. Alla Sardegna Arena, i biancocelesti passano in vantaggio con un destro di Luis Alberto (31′) e poi raddoppiano con il diagonale di Correa al 53′. Nel recupero Pavoletti accorcia le distanze di testa (91′). La squadra di Maran resta inchiodata a 40 punti: rinviata la matematica salvezza.

IL TABELLINO

CAGLIARI-LAZIO 1-2
Cagliari (4-3-1-2): Cragno, Cacciatore, Klavan, Romagna, Pellegrini, Padoin (12′ st Cerri), Cigarini (12′ st Bradaric), Deiola, Barella, Joao Pedro (33′ st Castro), Pavoletti.
A disp.: Rafael, Aresti, Srna, Pisacane, Lykogiannis, Oliva, Théréau, Birsa, Despodov. All.: Maran (in panchina Maraner)
Lazio (3-5-2): Proto, Luiz Felipe, Acerbi, Radu (29′ st Bastos), Marusic, Parolo, Badelj (17′ st Cataldi), Luis Alberto (39′ st Immobile), Lulic, Correa, Caicedo.
A disp.: Guerrieri, Furlanetto, Wallace, Durmisi, Romulo, Leiva, Jordao, Neto. All.: Inzaghi
Arbitro: Fabbri
Marcatori: 31′ Luis Alberto (L), 8′ st Correa (L), 46′ st Pavoletti (C)
Ammoniti: Radu, Badelj, Proto, Luiz Felipe (L); Barella, Cacciatore (C)

Giorgio Lecis

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *