Serie A: finisce 1-1 tra Cagliari e Udinese, Lasagna indigesta per i sardi

Cagliari. Finisce 1-1 la sfida della Sardegna Arena tra Cagliari e Udinese. Partono meglio i friulani, con Cragno che salva su Pussetto e Lykogiannis che si sacrifica liberando l’area. Ma al 27′ i ragazzi di Di Francesco trovano il gol del vantaggio proprio con il greco, che infila Musso dai 25 metri con una punizione magistrale. Nella ripresa Godin chiude provvidenzialmente sul tiro di Bonifazi, poi Cragno para il destro di Deulofeu. Gotti butta dentroLasagna  al posto di Deulofeued è proprio il nuovo entrato che al 12′ trova il gol del pareggio su assist di Pussetto. Nel Cagliari Simeone per Sottil per dare più freschezza e maggiore incisività in attacco ma il risultato non cambia.

TABELLINO

CAGLIARI – UDINESE 1-1

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Godin, Carboni, Lykogiannis; Marin, Rog (43′ st Oliva); Nandez, Joao Pedro (43′ st Pereiro), Sottil (34′ st Simeone); Pavoletti (19′ st Ceppitelli).

A disposizione: Vicario, Caligara, Pinna, Tramoni, Pisacane, Cerri, Pajac.

All.: Di Francesco

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi (45′ st De Maio), Samir; Stryger Larsen (45′ st Ter Avest), De Paul, Walace, Pereyra (32′ st Mandragora), Zeegelaar; Pussetto (32′ Nestorovski), Deulofeu (9′ st Lasagna).

A dispozione: Scuffet, Carnelos, Arslan, Micin, Palumbo, Rigo, De Maio, Coulibaly.

All.: Gotti

Arbitro: Piccinini

Marcatori: 27′ Lykogiannis (C), 12 ‘ st Lasagna (U)

Ammoniti: Pavoletti, Nandez (C), Pereyra (U)

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: