Serie A. Il Cagliari batte il Crotone 4-2

Cagliari ha battuto 4-2 il Crotone nell’anticipo domenicale di Serie A, trovando la seconda vittoria consecutiva in campionato. Primo tempo scoppiettante alla Sardegna Arena con gli ospiti in vantaggio con Messias (21′), ma rimontati da Lykogiannis (25′) e Simeone (35′). Dopo il pari di Molina (43′) la rete di Sottil prima dell’intervallo. Nella ripresa il match è cambiato radicalmente per l’espulsione di Cigarini già al 47′ dopo il secondo giallo rimediato per fallo su Joao Pedro. Una inferiorità numerica che non ha tolto la voglia di giocare al Crotone ma ha lasciato qualche spazio in più al Cagliari. La partita viene chiusa definitivamente da Joao Pedro all’85’. Buona la prova di tutta la squadra con un Nandez superlativo, ovunque nel campo, sempre pronto a creare l’azione in ripartenza e a chiudere sugli avversari e nella ripresa sfiorando più volte la rete.

TABELLINO

Cagliari Crotone 4-2

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa (88′ Faragò), Walukiewicz, Godin, Lykogiannis (82′ Klavan); Marin (88′ Oliva), Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil (73′ Ounas); Simeone (82′ Pavoletti).
A disposizione: Aresti, Vicario, Pisacane, Tripaldelli, Caligara, Cerri, Tramoni.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Pedro Pereira (76′ Crociata), Benali, Cigarini, Molina (60′ Vulic), Reca (60′ Rispoli); Messias, Simy (89′ Riviere).
A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Siligardi, Marrone, Petriccione, Eduardo Henrique.
Allenatore: Giovanni Stroppa.

Marcatori: 21′ Messias (CR), 25′ Lykogiannis (CA), 35′ Simeone (CA), 43′ Molina (CR), 44′ Sottil (CA), 83′ Joao Pedro (CA)

Ammonizioni: Cigarini (CR), Marin (CA), Magallan (CR), Lykogiannis (CA), 91′ Benali (CR). 

Espulsioni: Cigarini (CR).

Arbitro: Antonio Di Martino di Teramo

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: