Serie A: Sampdoria Cagliari 2-2 Nainggolan salva il risultato al 96esimo

Termina con un pareggio la sfida tra Sampdoria e Cagliari: pirotecnico 2-2 finale nella sfida valida per la 26esima giornata di Serie A. Joao Pedro porta avanti nel punteggio gli ospiti all’11’ insaccando in rete una prima parata di Audero. Tra il 78’ e l’80’ Bereszynski e Gabbiadini ribaltano il risultato dando i 3 punti ai ragazzi di Ranierii, ma nel sesto minuto di recupero Nainggolan, agevolato anche da una deviazione, gela l luguri dalla lunga distanza.

La partita

Ospiti in vantaggio all’11’: Pavoletti fa sponda di testa servendo Joao Pedro che spara in porta con il destro. Audero respinge ma sulla ribattuta JP10 scaraventa in rete. Reagisce la Samp che trova l’occasione di pareggiare con un rigore ma il Var annulla per via del fuorigioco di Quagliarella. Nella ripresa, al 60’ ,Colley ci prova con una girata che termina a lato; la successiva conclusione da fuori area di Ramirez viene bloccata da Cragno. La samp spinge sempre di più e tra il 78’ e l’80’, ribalta la partita: prima è Bereszynski a trovare su un pallonetto di Ramirez una bordata di destro di prima sotto la traversa, poi ci arriva Gabbiadini a regalare il 2-1 con un sinistro spettacolare dalla trequarti. Ma in pieno recupero (al 96’) ci pensa Nainngolan a guastare la festa ai liguri regalando al Cagliari un meritato pareggio

TABELLINO

SAMPDORIA CAGLIARI 2-2

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello (46′ Ramirez); Candreva (88′ Yoshida), Adrien Silva, Ekdal (63′ Thorsby), Jankto; Keita (dal 63′ Gabbiadini), Quagliarella (89′ Damsgaard). A disposizione: Ravaglia, Verre, Askildsen, Regini, La Gumina, Tonelli, Leris. Allenatore: Ranieri

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Rugani (87′ Calabresi), Godin, Ceppitelli; Nandez, Marin (87′ Gaston Pereiro), Duncan, Lykogiannis (93′ Cerri); Nainggolan; Joao Pedro (75′ Simeone), Pavoletti. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Deiola, Klavan, Asamoah; Zappa. Allenatore: Semplici

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 11′ Joao Pedro (C), 79′ Bereszynski (S), 81′ Gabbiadini (S), 95′ Nainggolan (C)

Ammoniti: Godin, Pavoletti, Lykogiannis (C), Gabbiadini, Colley, Yoshida, Thorsby (S)

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: