Smentita dell’Aeronautica Militare: non è prevista alcuna esercitazione militare in Sardegna

Nota stampa del Ministero della Difesa, Aeronautica Militare, sulle presunte esercitazioni militari aeree nei prossimi giorni in Sardegna:

– In merito a quanto riportato dall’agenzia Adnkronos nel pomeriggio del giorno 5 aprile 2020, relativamente alla ripresa delle esercitazioni a partire da domani e per i prossimi due mesi in Sardegna, l’Aeronautica Militare fa sapere che non sono in corso né tanto meno sono programmate esercitazioni militari aeree nei prossimi giorni.

In particolare quanto riportato nel Notam (acronimo della dicitura inglese “NOtice To AirMen” – termine con cui si indicano gli avvisi utilizzati dai piloti di aeromobili o elicotteri per essere aggiornati sulle ultime informazioni disponibili su tutto quanto possa riguardare un volo, affinché possa essere effettuato in condizioni di sicurezza), si riferisce all’attivazione preventiva di corridoi aerei che potrebbero essere utilizzati in caso di necessità nell’arco di tempo indicato.

Nel ribadire che al momento non è prevista alcuna esercitazione militare ed utilizzo degli spazi aerei a cui fa riferimento il Notam in questione si specifica che l’emissione dello stesso rientra in una normale procedura per regolamentare ed aumentare la sicurezza e la gestione degli spazi aerei italiani.

L’Aeronautica Militare continua ad operare e ad addestrarsi per assicurare i compiti essenziali quali la Difesa Aerea, la Ricerca e Soccorso, il controllo del traffico aereo, il servizio di meteorologia, oltre alle attività di trasporto di materiali e di pazienti anche in bio-contenimento, il supporto logistico e di personale medico per contrastare il diffondersi della pandemia dovuta a Covid-19.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: