Soleminis. Il maltempo blocca gli automobilisti sulla 387 per l’esondazione di un fiumiciattolo

Soleminis. Esonda il rio nella 387, strada bloccata all’altezza del bivio con l’acqua che ha allagato l’asfalto. La strada è stata chiusa e presidiata dai carabinieri e dai Vigili urbani dell’Unione dei Comuni del Parteolla. Molti automobilisti, per poter rientrare a casa sono dovuti tornare indietro, e passare da Monastir arrivando sulla 387 sul lato opposto da dove è stato possibile raggiungere Soleminis. Sempre a Soleminis i Vigili del fuoco hanno recuperato alcune persone rimaste bloccate a Su Leunaxiu. Strade e scantinati allagati anche in paese. Critica la situazione a Dolianova dove alcune strade sono dei fiumi in piena. Pericoloso viaggiare in quelle condizioni a causa non solo della visibilità ma del fenomeno dell’aquaplaning e delle cunette che ormai non ce la fanno più a contenere l’acqua che invade la carreggiata. Appello degli amministratori locali che invitano la popolazione non uscire e usare la massima prudenza alla guida degli autoveicoli rientrando a casa.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: