Cisl

Istituto dei Ciechi “Falqui”. Gianni Sainas, Segretario Generale Cisl FP, scrive alla Regione

L’istituzione storica che per oltre un secolo ha avuto un importante ruolo nella formazione, nell’istruzione e nell’avviamento professionale dei ciechi della Sardegna attualmente, dopo oltre un anno di regime commissariale si trova nelle condizioni di non poter più operare e di avere tutti i servizi sospesi. L’Istituto dei Ciechi di

Piano energetico e stop alle centrali di Fiumesanto e Portovesme. Cgil, Cisl e Uil scrivono al Ministro Di Maio

On. Ministro Di Maio, cogliamo l’occasione della sua visita in Sardegna per sottoporle alcune questioni che riteniamo cruciali per il futuro della nostra regione, che da tempo è attraversata da una grave situazione di crisi del suo apparato produttivo. Una delle ragioni più importanti che rendono difficile il rilancio industriale

Insularità al convegno della Cisl. Paci (Regione): “Siamo in prima linea per il riconoscimento dei diritti della Sardegna”

Il costo dell’insularità non deve ricadere solo sui cittadini sardi. I servizi fondamentali e le infrastrutturazioni materiali e immateriali necessari a rimuovere i disagi economici e sociali, che sono conseguenza dell’assenza di contiguità territoriale e dell’insularità, devono essere riconosciuti in sede nazionale e soprattutto in sede europea, ed essere oggetto