disabilità

Inclusione e disabilità, Christian Solinas: “Formazione e lavoro antidoti contro la discriminazione”

Cagliari. “La Regione è impegnata a sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e a supportare il terzo settore, consapevole che la formazione e il lavoro sono il primo e più importante strumento di inclusione sociale, antidoto contro la discriminazione anche in ambito lavorativo”. Lo

Stabilimento dell’Esercito al Poetto: uno spazio in spiaggia dedicato alle persone con disabilità gravissime

Cagliari. Frutto di una proficua collaborazione tra il Comune di Cagliari e l’Esercito Italiano, le persone con disabilità gravissime residenti in città avranno la possibilità di usufruire di uno spazio attrezzato per i servizi di balneazione nella spiaggia del Poetto. “Una sinergia importante – sottolinea il sindaco Paolo Truzzu –

Disabilità, il progetto della Regione Sardegna per i non udenti è il migliore in Italia

Presidente Solinas: conferma dell’eccellenza dell’isola nelle frontiere dell’innovazione Cagliari. “La Sardegna conferma la propria eccellenza nel campo dell’innovazione tecnologica con un progetto di grande rilievo sotto il profilo socio-sanitario, che ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità. La Regione punta su ricerca e sviluppo, comparti

Scuola: 10 milioni per gli studenti con disabilità. Solinas: abbattere ogni barriera che ostacola il diritto allo studio

 Cagliari. Nove milioni e 800 mila euro per finanziare interventi di supporto all’ istruzione per gli studenti con disabilità, come l’assistenza scolastica, il trasporto, l’acquisto di attrezzature. Li ha destinati a questo scopo la Giunta Regionale, che ha approvato le nuove Linee Guida per il diritto allo studio dei ragazzi diversamente

Occupazione e disabilità. Zedda: azioni per favorire inserimento e integrazione nel mondo del lavoro

Cagliari. “L’inserimento sociale e occupazionale delle persone più fragili è la sfida del futuro, soprattutto in tempi di crisi aziendale e di rallentamento dell’economia. L’offerta di almeno una opportunità di lavoro, anche se temporanea, è riconoscimento di dignità e di diritti in particolare verso le persone con disabilità”. Lo afferma

Emergenza Coronavirus: al via il monitoraggio dei bisogni delle persone con disabilità

Nel contesto emergenziale che stiamo vivendo, quello della pandemia Covid-19, le associazioni di categoria che rappresentano le diverse disabilità stanno ribadendo con forza la maggiore condizione di vulnerabilità delle persone con disabilità. Le persone sorde come possono avere l’informazione corretta e tempestiva se la comunicazione passa principalmente per canali orali?