germania

Spiegel: in Germania sotto sorveglianza i negazionisti del Covid

L’Ufficio federale tedesco per la protezione della Costituzione (Bundesamt für Verfassungsschutz, servizi segreti interni) ha messo sotto sorveglianza i movimenti negazionisti e scettici della pandemia di coronavirus, compreso il noto gruppo Querdenken, ha scritto oggi il tabloid Der Spiegel. Secondo il tabloid, l’agenzia di controspionaggio interno vede l’attività del movimento

Germania. Acquistate 30 milioni di dosi di vaccino Pfizer-BionTech

La Germania ha concluso un accordo con BionTech-Pfizer per l’acquisto di 30 milioni di dosi di vaccino anti-Covid. Questi vanno ad aggiungersi ai 55,8 milioni di vaccini destinata alla Repubblica Federale nella ripartizione delle 300 milioni di dosi ordinate dall’Unione europea. La notizia è stata confermata da un portavoce del ministero della Salute tedesco. Come