la maddalena

La Maddalena: Assessore Sanna presenzia al giuramento dei volontari della Marina Militare nel corso di una toccante cerimonia

Cagliari. “ E’ importante che a La Maddalena la Marina Militare continui a tenere una forte presenza, per la città e per i cittadini. Una tradizione e un connubio fondamentale”. Lo ha detto l’assessore degli Enti Locali, Quirico Sanna nel corso del giuramento dei volontari in ferma prefissata della Marina Militare,

La Maddalena: E-Distribuzione rafforza i suoi impianti presso l’isola in previsione del periodo estivo

La Maddalena. E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, ha incontrato l’Amministrazione Comunale di La Maddalena per presentare la propria iniziativa di installare nell’Isola un Gruppo Elettrogeno da 2 MVA (Megavoltampere), pari a una potenza di 2.000 Kilowatt, al fine di prevenire eventuali disagi derivanti

Isola di San Pietro e La Maddalena, 500 mila euro per l’abbattimento del costo del biglietto ai non residenti

500 mila euro destinati ai Comuni di Carloforte e La Maddalena, ripartiti in misura uguale per l’anno 2021, per l’abbattimento dei costi di trasporto interno sostenuti dai passeggeri non residenti nella tratta marittima da e per le isole minori. Lo prevede una delibera, approvata dalla Giunta regionale nel corso dell’ultima

Punto nascita La Maddalena, Nieddu: “parere comitato non vincolante, da ministero ancora nessuna risposta”

Cagliari. “Le affermazioni sulla deroga al punto nascita dell’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena espresse dal consigliere Li Gioi non hanno alcun fondamento e sostenere che la Regione abbia inviato la richiesta nella consapevolezza che questa sarebbe stata bocciata è semplicemente falso e si basa su un presupposto inesistente. Il

Medici militari alla Maddalena. Nieddu: “Attivate sinergie fra le istituzioni per il diritto alla salute dei cittadini”

Cagliari. “Un segnale importante d’attenzione verso il territorio e gli abitanti di La Maddalena, reso possibile grazie alla sinergia fra le istituzioni. Una collaborazione fra i medici civili e militari che già durante le precedenti fasi dell’emergenza Covid si è rivelata preziosa”. Lo dichiara l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu.