quartu

Quartu. Continue vessazioni nei confronti della compagna. Allontanato dalla casa famigliare l’autore delle violenze

Quartu Sant’Elena. Nella giornata di ieri i poliziotti della Sezione Investigativa insieme agli agenti della Squadra Volanti del Commissariato di Quartu Sant’Elena hanno eseguito la misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento nei confronti di un 34enne che da tempo maltrattava la compagna. Il provvedimento

Quartu. Coronavirus: caso di positività in una comunità integrata

Stefano Delunas, primo cittadino di Quartu Sant’Elena, comunica che una donna domiciliata in una comunità integrata è risultata positiva al coronavirus: “Un’anziana domiciliata in una Comunità Integrata di Quartu è risultata positiva al Coronavirus. La signora, rientrata nella struttura dopo una degenza ospedaliera e un successivo periodo di isolamento nell’abitazione

Liceo Motzo di Quartu. Solidarietà ma non solo, Zedda: “Comprate made in Sardegna e fate vacanze nell’isola”

Come era prevedibile il covid-19 ha monopolizzato la videoconferenza “Eroi di solidarietà” del Liceo Motzo di Quartu. D’altronde non poteva essere diversamente. E così quasi tutti i quesiti posti dagli alunni delle Scienze Umane a opzione “Economico sociale” si sono focalizzati sulla pandemia che sta sconvolgendo le vite degli italiani

Covid 19. Il Liceo Motzo di Quartu in video conferenza con “Eroi di solidarietà”

Il  covid 19 non ferma il Liceo Motzo di Quartu Sant’Elena. E così il progetto PTOF “Eroi di solidarietà”, che da settembre scorso ha coinvolto cinque classi delle Scienze Umane e si sarebbe dovuto concludere il giorno dell’Unità Nazionale presso la palestra dell’Istituto, avrà luogo come video conferenza. La didattica a distanza, tanto voluta dalla Ministra all’Istruzione Azzolina,  sbarca anche

Quartu. Canne nel litorale, la Giunta dichiara lo stato di calamità

Quartu Sant’Elena. La Giunta comunale di Quartu interviene sulla presenza di un’infinita distesa di canne nelle spiagge del lungo litorale quartese, richiedendo alla Regione Autonoma della Sardegna la concessione di risorse per il rimborso delle spese sostenute: “La presenza di un’infinita distesa di canne nelle spiagge del lungo litorale quartese