villacidro

Villacidro. Pensionato raggirato per l’acquisto di una piscina: denunciato un 31enne

Villacidro. Un 31enne originario di Crotone, residente a Roma, con artifizi e raggiri avrebbe indotto un 60enne villacidrese ad acquistare dal sito e-commerce “piscinemanomano.it” una piscina del valore di euro 1318,70 che non è mai stata consegnata. A conclusione di un’attività d’indagine intrapresa a seguito della denuncia-querela presentata dal 60enne

Villacidro. Ruba smartphone ad una ragazza: 58enne deferita in stato di libertà

Villacidro. Ieri a conclusione di un’accurata attività d’indagine, intrapresa dai carabinieri della locale Stazione a seguito di una denuncia querela presentata da una 25enne del luogo, hanno deferito in stato di libertà, per furto aggravato, una 58enne di Nuraminis residente a Villacidro, casalinga. I militari, grazie all’acquisizione di dichiarazioni testimoniali

Villacidro. Acquista bici online inesistente: denunciata una donna modenese

Villacidro. A conclusione di un’attività d’indagine intrapresa a seguito della denuncia querela presentata da un cinquantenne di Villacidro, operaio, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una 46enne bolognese residente in provincia di Firenze,

Villacidro. Un arresto per spaccio

Disoccupato, percettore del reddito di cittadinanza del quale verrà proposta la revoca, con precedenti denunce a carico Villacidro. Nella giornata di ieri, i carabinieri della locale Compagnia unitamente ai colleghi dello squadrone eliportato “Cacciatori di Sardegna” e ad una unità cinofila antidroga dello stesso reparto, hanno proceduto all’arresto, per detenzione

Premio letterario “Giuseppe Dessì”: al via le iscrizioni alla XXXVII edizione

*Primi passi per il trentasettesimo Premio “Giuseppe Dessì”, il concorso letterario intitolato allo scrittore sardo, in programma – come sempre – a settembre, dal 18 al 25, a Villacidro, la cittadina del Sud Sardegna dove l’autore di “Paese d’ombre” aveva le sue radici. La Fondazione Dessì, organizzatrice della manifestazione insieme all’Amministrazione Comunale, ha infatti lanciato il bando di