Tar Sardegna: respinto il ricorso contro il concorso per 35 dirigenti regionali

0 0
Read Time:32 Second

Il Tar Sardegna, il 24 maggio, ha respinto il ricorso avviato da alcuni partecipanti al  concorso  del 2009, per 35 dirigenti regionali, bandito nel 2009 dall’allora assessore regionale del Personale della Giunta Cappellacci, Ketty Corona. Si chiedeva l’annullamento, sostenendo, tra le altre cose, che i criteri del concorso fossero stati fissati dalla Giunta regionale ed il bando firmato dall’Assessore, mentre si tratterebbe di atti di competenza dei dirigenti dell’ufficio del Personale. I ricorrenti sono stati condannati a pagare le spese processuali per un totale di circa 30.000 euro: 1.000 euro per ogni parte costituita in giudizio più le spese di legge.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: