Tecnologia, dieci giorni con l’International Smart Cities School

La International Smart Cities School: imagination, planning, governance e tools, è una delle iniziative del Tomorrow’s Cities Lab realizzata in collaborazione con Fondazione di Sardegna e ESRI Italia. Quest’anno, in un’edizione invernale a causa dell’emergenza Covid-19, prevede un programma di dieci giorni organizzato in collaborazione con lo “Smart Cityness Festival”.

La Scuola si propone di promuovere lo sviluppo delle città in modo smart, sostenibile e resiliente attraverso le tecnologie più adatte secondo una visione strategica e sistemica. Inoltre, la Scuola mira a creare un ecosistema di accademie, istituzioni e imprese per creare opportunità di networking per promuovere scambi virtuosi e trasferimento di conoscenze.

Il target della Scuola sono funzionari pubblici, laureati e professionisti e si basa su un approccio di design thinking integrato con lezioni e illustrazioni pratiche di casi. La Scuola si propone di distinguersi grazie ad un approccio interdisciplinare e multistakeholder alla materia, fornendo ai partecipanti gli strumenti e le capacità di cui hanno bisogno per operare nelle città di domani.

Ogni anno la Scuola affronta il concetto di smart city da un punto di vista diverso. Il tema del 2020 è “Energie della e per la città”.

Il piano didattico comprende:

  • 34 Webinar, che si concentreranno su casi studio di città europee, approfondimenti teorici e approcci pratici sul focus dell’anno, prodotti e soluzioni aziendali.
  • 24 ore di Coworking Lab, che sono concepiti come momenti di progettazione e pianificazione interdisciplinare. I team, composti ciascuno da max 5 partecipanti, con competenze multidisciplinari, definiranno una ipotesi progettuale in chiave smart relativamente ad una porzione urbana.
  • Keynote di apertura di Stefano Epifani del Digital Transformation Institute.
  • Conferenza finale con tre Keynote (Roberto Lippi Un-Habitat, Fabrizio Pilo Università di Cagliari e Massimiliano Mandarini Politecnico di Milano) e una tavola rotonda istituzionale (Comune di Cagliari, Città Metropolitana di Cagliari e Regione Sardegna), nella quale verrà premiato il progetto più interessante.

La scuola si terrà da Venerdì 20 novembre 2020 a domenica 29 novembre 2020

La partecipazione gratuita prevede un massimo di 30 partecipanti selezionati per i Coworking Lab, massimo 300 per i webinar su piattaforma Zoom e Illimitati per i live streaming su Facebook.

E’ prevista la traduzione in tempo reale sottotitolata italiano-inglese (e viceversa).

Web: https://tomorrowscitieslab.eu/international-smart-cities-school/

Link evento facebook: https://www.facebook.com/events/1008447736269804/

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: