Tiana. Esplosione villetta: indagini si concentrano su impianto gas

0 0
Read Time:1 Minute, 39 Second

Tiana. Sono ore di lavoro per i Carabinieri della Compagnia di Tonara che, insieme ai Vigili del fuoco del Comando Provinciale di Nuoro, conducono gli accertamenti sull’impianto del gas dopo l’esplosione e il crollo di una villetta a Tiana, dove ieri sono morti Marilena Ibba, responsabile della cooperativa sociale Janas, di 55 anni, e il marito Guglielmo Zedda dipendente Tim di 59 anni, estratti dalle macerie dopo ore di scavi.

Recuperati, vivi ma feriti gravemente i genitori della donna, Guglielmo Ibba di 90 anni ex maresciallo dei carabinieri, ed Eugenia Madeddu insegnante in pensione di 83. I sostituti procuratori di Oristano Armando Mamone e Silvia Mascia, che sull’esplosione hanno aperto un’inchiesta che al momento non vede indagati, hanno messo sotto sequestro la struttura dove è avvenuto il crollo, in cui sono tornati stamattina i funzionari dei Vigili del fuoco per le prime verifiche tecniche e per la messa in sicurezza delle parti ancora pericolanti. C’è, infatti, da capire cosa abbia innescato l’esplosione e se verrà confermata la prima ricostruzione di una perdita nell’impianto del gas dalla rete cittadina.

“Gli accertamenti documentali richiedono del tempo: bisogna verificare la regolarità degli impianti dei fabbricati e tutto dovrà essere fatto in sinergia con i Vigili del fuoco – ha detto all’ANSA Elvio Sabino Labagnara comandante provinciale Carabinieri di Nuoro – Gli atti che ne deriveranno consentiranno alla Procura di Oristano di avere un quadro più chiaro per le indagini”.

Nel frattempo sono sempre gravi le condizioni di Duccio Ibba ricoverato in prognosi riservata in Rianimazione a Sassari con ustioni in tutto il corpo, mentre migliorano le condizioni della moglie anche lei ricoverata a Sassari. Una tragedia che ha sconvolto la comunità di Tiana che si stringe ad Alessio lo il figlio 21enne – l’unico a non essere stato coinvolto dal crollo perchéstudente fuori sede – delle due vittime e nipote degli anziani ricoverati. Il sindaco Pietro Zedda ha annullato la manifestazione Cortes Apertas che si sarebbe dovuta tenere a Tiana il prossimo fine settimana. (ANSA).

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: