Torna Tonio Fortebracci. Dal 31 marzo l'ultima stagione

Dal 31 la quinta e ultima stagione su Canale 5 de “L’onore e il rispetto”«Io non volevo fare neppure la seconda serie, e siamo qui a presentare la quinta».

Gabriel Garko ha presentato ieri la nuova stagione de L’onore e il rispetto, l’ultimo capitolo della saga di Canale 5 che torna in onda dal 31 marzo «Alla fine della prima serie – ha detto il bel protagonista – quando dovevo morire crivellato di colpi, il regista mi ha detto muovi la manina quando sei a terra.. e io mi volevo rifiutare». Scherza ovviamente Garko, cui la serie ha regalato grande notorietà, tanto da arrivare fino a Sanremo l’anno scorso come co-presentatore. «Ho passato tanti guai – continua l’attore – che avrei dovuto avere addosso traccia di tutti i colpi di pallottola presi, ma a un certo punto abbiamo smesso con le cicatrici, altrimenti sarei stato un colabrodo».

L’onore e il rispetto è «la serie di punta di Canale 5 – ha detto il direttore di rete Giancarlo Scheri -. Ha contraddistinto il nostro palinsesto degli ultimi 10 anni, è un brand di punta, mi spiace solo che sia l’ultimo capitolo, perché è una saga che potrebbe non finire mai». «Anche no!» ha risposto con un sorriso Garko, che vestirà per l’ultima volta i panni di Tonio Fortebracci. «Non avevamo la certezza di voler fare seconda serie – ha specificato l’autore Teodosio Losito – avevamo pensato a un finale che era una chiusura totale, in cui Tonio doveva morire davvero ma poi, visto il grande successo di pubblico, abbiamo pensato di inserire quella manina nell’ultima puntata».

Partita nel 2006 con oltre sei milioni di ascoltatori, la serie in oltre un decennio è diventata un fenomeno di costume.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *