Tragedia in Sardegna, uccisa una ragazza di Biella

0 0
Read Time:1 Minute, 12 Second

Intorno alle undici di ieri mattina, una giovane  ventottenne di Biella residente a Pralungo, Erika Preti, è stata trovata senza vita in un’abitazione di San Teodoro,  in località Lu Fraili. I Carabinieri della compagnia di Siniscola hanno trovato il corpo della giovane colpito da diverse coltellate e il suo fidanzato Dimitri Fricano,  30 anni di Vandorno, con lievi ferite, il quale è  stato  ricoverato all’ospedale di Olbia, piantonato dai carabinieri.  Fricano ha raccontato di aver subito un’aggressione, versione al vaglio degli inquirenti, non viene esclusa una violenta lite.
I due stavano trascorrendo una settimana di vacanza al mare, ospiti di una coppia di amici anche loro di Biella. Oggi avevano programmato  una gita all’isola di Tavolara poco prima dellomicidio, stavano preparando i panini per il pranzo,  costumi da bagno e asciugamani erano gia in auto. Gli amici della coppia sono stati ascoltati dai carabinieri e hanno dichiarato che non hanno mai assistito a dissidi fra i due che stavano assieme da circa dieci anni. Accanto al corpo della giovane è stata trovata l’arma del delitto: un coltello da cucina utilizzato per tagliare il pane. Ai carabinieri accorsi sul posto Fricano ha raccontato di aver subito un’aggressione, versione al vaglio degli inquirenti, ma non viene esclusa una violenta lite. Sul luogo del delitto sono al lavoro i carabinieri di San Teodoro e Siniscola, il procuratore di Nuoro Andrea Garau e i comandanti provinciale dell’Arma Saverio Ceglie e della compagnia, Andrea Leacche.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: