Transizione energetica, al via il Master in digitalizzazione del sistema elettrico

0 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

Domani, lunedì 14 novembre, dalle 11 l’aula magna della facoltà di Ingegneria e architettura – via Marengo n. 2, Cagliari – ospita anche le testate giornalistiche per l’evento inaugurale del nuovo Master in digitalizzazione del sistema elettrico per la Transizione energetica promosso da Terna. Il Master, che fa capo al Tyrrhenian Lab, opera infrastrutturale più importante dell’azienda, è “un centro di formazione di eccellenza distribuito nelle sedi delle Università di Cagliari, Salerno e Palermo, capoluoghi in cui approderanno i cavi del Tyrrhenian Link”. Al corso di formazione avanzata, che durerà dodici mesi, anche a Cagliari in ateneo, prendono parte quindici allievi, selezionati tra centinaia di domande, che al termine verranno assunti da Terna. 

Triangolazione proficua tra Sardegna, Campania e Sicilia. Ai lavori prenderanno parte il rettore dell’ateneo di Cagliari, Francesco Mola, il prorettore per l’Innovazione e il territorio, Fabrizio Pilo, il direttore Strategie di sviluppo rete e dispacciamento di Terna, Francesco Del Pizzo. L’inaugurazione del Master si svolgerà in contemporanea anche a: Salerno, con gli interventi di Stefano Donnarumma (amministratore delegato Terna) e Vincenzo Loia (rettore Università di Salerno) e Palermo, con la partecipazione di Valentina Bosetti (presidente Terna) e Massimo Midiri (rettore dell’ateneo del capoluogo siciliano).

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: