Udine. Studentessa picchiata dalla madre perché non porta il velo

0 0
Read Time:46 Second

La vittima delle percosse è una giovane ragazza di origini nordafricane, studentessa in un istituto superiore di Udine. E’ stata picchiata dalla madre per non aver indossato il velo a scuola. La giovane che evidentemente mal sopportava l’imposizione della famiglia, prima di uscire da casa metteva il velo ma poi, una volta uscita lo toglieva per indossarlo all’uscita dalle lezioni. Sfortunatamente per la ragazza, martedì scorso la madre si è recata a scuola trovando la figlia senza velo. Una volta a casa la giovane è stata picchiata brutalmente riportando una ferita al labbro e delle contusioni guaribili in tre giorni. La ragazza si è confidata con gli insegnanti e il dirigente scolastico ha chiamato la polizia che ha ritenuto opportuno allontanare la giovane da casa e trasferirla in una struttura protetta. La madre sentita dagli agenti ha detto di aver picchiato la figlia solo per un suo cattivo comportamento ma non per motivi religiosi.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: