Vasto incendio a Torpè, case evacuate

Torpè. I bastardi  del cerino colpiscono ancora in Baronia. L’agro diTorpè  brucia.  Il fumo arriva a chilometri di distanza.

Quattro incendi sono stati appiccati nella notte, il più grande dei quali in località Cùcuru ‘e luna. Le operazioni di bonifica durate tutta la mattina non sono bastate a mezzogiorno un nuovo rogo è partito da Sas crejuras dirigendosi in poco tempo verso Monte Nurres. Uomini e  mezzi si sono subito attivati per domare le fiamme ma il forte vento e l’ampio raggio delle zone interessate hanno prevalso di fronte al grande  lavoro degli uomini impegnati sul posto. Diverse abitazioni nel rione Biddanoa sono state evacuate. Le attività di spegnimento stanno coinvolgendo la zona del cantiere forestale di Su Lidone. Sul posto i mezzi a terra di forestale, Forestas,

Incendio a Torpè

 

Sul posto i mezzi a terra di forestale, Forestas, vigili del fuoco, barracelli, volontari e Protezione civile, un Superpuma, quattro canadair e due elicotteri.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *