Vaticano, clochard allontanati da piazza San Pietro

0 0
Read Time:1 Minute, 19 Second

Vaticano. Un allontanamento determinato da ragioni di “decoro” e di “sicurezza”. Il portavoce del Vaticano Greg Burke spiega in questi termini le ragioni che hanno indotto la Gendarmeria vaticana ad allontanare i senza fissa dimora che gravitano nella zona di piazza San Pietro e aree limitrofi.

“Non è cambiata l’accoglienza dei senzatetto – osserva Burke – E non si è trattato di una cacciata. L’allontanamento è stato determinato da ragioni di decoro, sicurezza e buon senso, ma di notte potranno continuare a dormire sotto ai porticati“. Docce e bagni continuano a rimanere aperti per gli homeless.

L’Elemosineria vaticana con padre Konrad Krajewski, che ha informato il Pontefice della cosa, continua a prendersi cura dei senzatetto come è sempre avvenuto. La decisione di allontanare i clochard dall’area di San Pietro, dunque, non è frutto di un blitz.

Lo stesso Elemosiniere, a quanto si apprende, ha provveduto a spiegare ai senza fissa dimora le motivazioni della decisione dell’allontanamento dettata, per dirla con il portavoce del Vaticano, da “ragioni di decoro e di sicurezza”.

Era stato proprio Bergoglio, infatti, nel novembre del 2014, a voler costruire bagni con docce per i senzatetto della Capitale, nei pressi del Colonnato di San Pietro. A cui poi si era aggiunta anche una lavanderia aperta ai senzatetto, per dare loro la possibilità di lavare, asciugare e stirare i propri indumenti e coperte. Una decisione che però avrebbe reso insostenibile la situazione in tutta la zona.

Per questo si è resa necessaria la presa di posizione della Gendarmeria, con l’obiettivo di restituire al decoro un’area che negli ultimi anni versava sempre più nel degrado.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: