Villacidro. Picchia la madre per avere le chiavi dell’auto, arrestato 40enne

Villacidro. Ieri sera i Carabinieri hanno arrestato un quarantenne del posto per aver minacciato di morte la madre convivente e averla picchiata violentemente al capo per impadronirsi delle chiavi dell’auto, con la quale si è allontanato. Dopo la segnalazione della vittima, i militari del Norm hanno rintracciato e arrestato il 40enne per i reati di minaccia, lesioni personali e rapina e, su disposizione del Pm di turno è stato accompagnato e rinchiuso presso la casa di reclusione di Uta. La donna soccorsa dai volontari del 118, è stata subito dopo trasportata presso l’ospedale di San Gavino Monreale, dove dopo gli accertamenti e le cure del caso, le è stata riconosciuta una prognosi di 30 giorni.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *