Villasalto, tre persone denunciate per bracconaggio

0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

Tre persone denunciate a piede libero dopo una operazione antibracconaggio condotta dagli agenti forestali delle stazioni di San Nicolò Gerrei ed Escalaplano.

Nella notte tra il 13 e il 14 settembre, una pattuglia notturna presente nella località Corollia, in agro di Villasalto, ha intercettato due persone che a bordo di un fuoristrada sparavano ad un branco di cinghiali e tentavano una breve fuga prima di essere fermati.

Con un ulteriore controllo, sono state rinvenute le armi, due fucili automatici calibro 12, e le munizioni che i due avevano tentato di occultare al di sotto del sedile posteriore. Armi e munizioni sono state sottoposte a sequestro.

I due uomini, L.L. 62 anni di Escalaplano e L.G. 50 anni di Ballao, sono pregiudicati. Sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per porto illegale d’arma, poiché non in possesso di licenza, e per reati venatori di esercizio di caccia in tempo di divieto generale, durante la notte e a bordo di veicolo: violazioni, queste, che prevedono pene sino a due anni di reclusione ed ammenda sino a 2.500 euro.

Una terza persona, U.D. 48 anni di Escalaplano, è stata denunciata nell’ambito della stessa operazione perché deteneva armi di uno dei pregiudicati senza averne denunciato il possesso alla Autorità di pubblica sicurezza. Ulteriori armi sono state sottoposte a sequestro amministrativo

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: