Viminale. Videosorveglianza in asili nido e ospizi

«Il Viminale è al lavoro per prevedere la videosorveglianza negli asili nido, così come nelle strutture socio-assistenziali che ospitano anziani e disabili» dicono i sottosegretari Stefano Candiani e Nicola Molteni che concludono: «Il progetto è una storica battaglia della Lega.

L’obiettivo, come già stiamo facendo in altri campi come l’immigrazione, è passare dalle parole ai fatti».

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *