Violenza sulle donne, Manca (M5S): “Convocazione urgente del Consiglio regionale”

0 0
Read Time:1 Minute, 29 Second

Due femminicidi in 48 ore. È un’escalation di violenza fortemente allarmante che si inserisce in
un’emergenza che non sembra avere fine quella che ha interessato la Sardegna. A pochi giorni dai
fatti drammatici di Sennori, dove un uomo ha sparato alla fidanzata ferendola gravemente, in
Provincia di Cagliari, a Quartucciu, un uomo di 67 anni ha ucciso la moglie a coltellate. I dati sui
femminicidi e sulla violenza sulle donne rilevati dall’Istat, fino a due anni fa, sono preoccupanti,
quelli attuali hanno superato ogni limite di tolleranza”, osserva Desirè Manca (M5s).

“La Sardegna è tra le regioni italiane in cui si commettono più omicidi, ed è opportuno che la massima
Assemblea sarda si riunisca con urgenza per discutere di questo preoccupante fenomeno e che
individui le azioni da mettere in atto per prevenirlo e arginarlo. Prevenzione e contrasto devono
essere il nostro obiettivo perché queste terribili pagine di cronaca nera vengano eliminate per
sempre”.
Questo l’appello della consigliera regionale del M5s Desirè Manca che ha presentato una richiesta
formale di convocazione straordinaria e urgente del Consiglio regionale, sottoscritta da tutti i
Gruppi di minoranza, per discutere dell’escalation di violenza sulle donne sarde degli ultimi giorni.
“Secondo i più recenti dati sul fenomeno, diffusi nel marzo 2020 – prosegue la consigliera
pentastellata – l’isola è in cima alle tabelle stilate dall’Istat in base ai dati forniti dal Ministero
dell’Interno e dalla banca dati della Direzione generale della Polizia criminale. Nel triennio
2010/2012 le vittime di femminicidio in Sardegna erano 0,28 ogni 100mila abitanti e l’isola era la
penultima regione italiana. Dal 2013 al 2015, il numero è raddoppiato: 0,48 femminicidi ogni
100mila abitanti che hanno portato l’isola al 12esimo posto su 21. Una impennata drammatica che
sta subendo una pericolosa accelerazione. La politica non può stare a guardare, è nostro dovere
intervenire immediatamente”

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: