Vittime di mafia e di reati intenzionali violenti: nuovi indennizzi per oltre 600mila euro

0 0
Read Time:52 Second

Riunito il 16 novembre scorso, il Comitato di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti, presieduto dal Commissario Felice Colombrino con la partecipazione di rappresentanti dei ministeri della Giustizia, dell’Interno, dell’Economia e delle Finanze, dello Sviluppo Economico, del Lavoro e della Concessionaria Consap.

Nella seduta sono stati concessi benefici per 607.967 euro alle vittime di reati di tipo mafioso e di reati intenzionali violenti.

In particolare, in favore delle vittime dei reati di mafia e dei loro familiari è stata assegnata la somma di 481.807 euro. 

Inoltre 126.160 euro sono stati destinati per le vittime di violenza sessuale, di “femminicidio” e ai minori orfani di crimini domestici o di violenza di genere. 

Difatti, tra le competenze del Commissario, rientrano anche specifici interventi di sostegno per il diritto allo studio – erogazione di borse e gratuità della frequenza presso convitti o istituzioni educative – sviluppati a favore di quei bambini rimasti orfani a causa dei crimini perpetrati nei confronti delle madri.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: