“Voci dalla Laguna”, Santa Gilla raccontata attraverso foto e poesia

0 0
Read Time:1 Minute, 5 Second

“Voci dalla Laguna” è il progetto di sensibilizzazione sulla salvaguardia della Laguna di Santa Gilla attraverso i linguaggi della fotografia e della poesia, ideato dalla fotografa Marina Federica Patteri.  

Realizzato con il patrocinio dei Comuni di Cagliari, Elmas e Capoterra, Il progetto consiste in un ciclo di eventi aventi per filo conduttore la narrazione artistica e fotografica della Laguna di Santa Gilla. “Voci della Laguna” si pone l’obbiettivo di contribuire al recupero di Santa Gilla riaffermandone la centralità storica e identitaria, nell’area del cagliaritano.

Si comincia il primo ottobre con l’esposizione fotografica in Sa Manifattura a Cagliari con successivi passaggi a Elmas, Capoterra e Assemini, dei seminari fotografici “sul campo” che si svolgeranno sulle rive della Laguna, dei reading poetici, uno spettacolo musicale, la pubblicazione di un volume fotografico interattivo a cura delle Edizioni Kappabit.

Le immagini, raccolte nell’arco di due anni, descrivono la laguna di Santa Gilla dal punto di vista dell’incanto e della poesia dei suoi paesaggi. Negli scatti l’area lagunare è mostrata da vari punti e in differenti momenti della giornata. Accanto alla narrazione della poesia vi è quella del degrado e dell’antropizzazione incontrollata dell’area.

“Voci dalla Laguna” nasce dalla collaborazione tra l’associazione Casa di Prometeo, le Edizioni Kappabit, l’Ente Concerti di Sardegna.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: