Far volare l’aereo costerà 20mila euro l’ora, circa quattro volte in più di quello dei bimotori A319 usati attualmente l’Aeronautica Militare per i vip

Quindici milioni di euro, tanto spenderà lo Stato per far volare nel 2016 il mega aereo di Stato Airbus 340-500 che il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha fatto acquistare “usato” (è stato varato 10 anni fa) per quasi 200 milioni di euro in leasing dal vettore emiratino Etihad (detiene il 49% di Alitalia). Si è inoltre stimato in 5-6 milioni la spesa effettuata per la riconversione: sono serviti a creare i nuovi ambienti di lavoro. Far viaggiare l’aereo costerà 20mila euro l’ora, circa quattro volte in più di quello dei bimotori A319 usati attualmente l’Aeronautica Militare per il trasporto vip.

Il debutto

Il velivolo, dopo essere stato fermo per molti mesi a Fiumicino, ha debuttato decollando alla volta di Cuba. A bordo una delegazione dell’imprenditoria italiana (una settantina tra imprenditori e rappresentanti di Confindustria, col sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto), che potrà volare fra gli agi del nuovo aereo, riservato a voli di lungo raggio del premier in forma ufficiale, e per i viaggi di Stato di altre autorità istituzionali.

Le polemiche

Il costo dell’aereo era stato celato a lungo. Tuttavia, benché il contratto d’acquisto “fosse stato secretato, ora a dircelo – ha scritto il Fatto – con tutta la solennità di un atto ministeriale, è la ‘Nota aggiuntiva per la Difesa 2016’ trasmessa qualche tempo fa ai presidenti delle Camere”. L’aereo, secondo il documento contabile, è costato alle casse erariali quasi 200 milioni di Euro: una spesa fortemente criticata, perché non sono lontani i tempi (era il 3 settembre del 2014) in cui Renzi prometteva in una dichiarazione al direttore de “Il Sole 24 Ore” Roberto Napoletano: “Taglieremo 20 miliardi di spesa da investire nei settori strategici come l’istruzione e la ricerca”, ha scritto avionews.it.

fonte: www.tiscali.itmatteo-renzi-ape10

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *