Cultura

Quattro storie al femminile per conoscere la Cagliari del passato: la donna del popolo

Quando si parla dell’antico quartiere di Villanova, si deve pensare ad un agglomerato di case che accoglievano principalmente gente povera, contadini provenienti ‘de is biddas’, artigiani del legno, fabbri ferrai, venditori ambulanti; insomma, una categoria di indigenti dai compensi spesso non sufficienti a mantenere la famiglia, che viveva in piccole

Quattro storie al femminile per conoscere la Cagliari del passato

Cagliari offre innumerevoli spunti di interesse non solo storico, artistico, architettonico, di tradizioni. Un modo diverso ed intrigante per conoscerla meglio, può essere quello di scoprirne i segreti, attraverso personaggi che vi abitarono. Lo facciamo attraverso la narrazione di quattro figure di donne, differenti l’una dall’altra, quella delle schiave e

On line la mostra del concorso di idee sul logo della Fondazione Oristano

È online la mostra degli elaborati partecipanti al concorso di idee per l’ideazione e la creazione del logo della Fondazione Oristano. 159 le proposte presentate da tutta Italia che da oggi sono disponibili sul web all’indirizzo https://www.calameo.com/read/00664138995c3b79811a6. Il concorso di idee è stato vinto da un architetto di San Gavino Monreale,

Partnership tra Oristano, Zeddiani e Iglesias per il bando Città che legge

La Giunta Lutzu, su proposta dell’Assessore alla Cultura Massimiliano Sanna, ha deliberato l’adesione al bando Città che legge 2020 in partenariato con i comuni di Zeddiani (capofila) e Iglesias. Attraverso il bando, promosso dal Cepell (Centro per il libro e la lettura) e rivolto ai comuni che hanno ottenuto la