Stefano Meloni

Comdata, cinque operatori positivi e chiusura del call center. Picciau (Fistel-Cisl): “Situazione che si poteva evitare”

In attesa degli esiti di altri esami, sono cinque i lavoratori Comdata risultati positivi al Coronavirus. Per cercare di fermare l’espandersi dell’infezione, l’azienda chiude il suo centro a tempo indeterminato e 500 persone restano a casa. In un comunicato ufficiale consegnato ai dipendenti “Comdata ha deciso di sospendere l’attività presso

Coronavirus, turismo. Il grido di allarme di Mario Malerba (Team Valore)

“Apprezzo gli interventi e le lettere aperte dei più importanti imprenditori e delle associazioni di categoria del turismo: le nostre aziende stanno affrontando l’inimmaginabile. Rispetto ad altri settori merceologici, le imprese turistiche sono poco capitalizzate, a causa della bassa marginalità, dell’alto livello di concorrenza e della struttura verticale del mercato di

Museo Archeologico in tutte le case con il percorso virtuale

Il Museo archeologico di Cagliari, particolarmente attento alle tematiche dell’accessibilità, apre le sue sale ad un nuovo percorso online in attesa di riaprire al pubblico. Nell’ambito delle campagne di comunicazione promosse dal Mibact, #iorestoacasa #laculturanonsiferma e #museichiusimuseiaperti, i visitatori potranno ripercorrere la storia della Sardegna, dal Neolitico antico all’anno Mille,

Coronavirus,Comdata. La nota stampa della Fistel Cisl: “Salute dei lavoratori in primis”

“Cio che è avvenuto in questi giorni nell call center di Cagliair, è la realizzazione di quello che temevamo maggiormente, quello che abbiamo denunciato dall’inizio di quest’emergenza. I lavoratori del call center hanno lavorato per settimane in trincea. I nostri Rsu hanno chiesto l’immediata attivazione dello Smart Working per tutti

Covid 19, sindacati contro gruppo IperPan-Superpan: “Sicurezza per i lavoratori o sarà sciopero”

“E’inaccettabile la situazione di rischio a cui il gruppo IperPan e Superpan sta esponendo i suoi lavoratori in tutta la rete di vendita della Sardegna” La denuncia arriva dai segretari regionali Nella Milazzo (Filcams Cgil), Giuseppe Atzori (Fisascat Cisl) e Cristiano Ardau (Uiltucs Uil), che hanno inviato una diffida ai

Coronavirus, le preoccupazioni del sindaco Truzzu: “Risorse ai comuni”

“Il Governo dia subito risorse ai comuni, altrimenti sarà a rischio la nostra tenuta sociale”. Cresce la preoccupazione del Sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, che non fa giri di parole nell’esternare la criticità del momento. “Ho centinaia di segnalazioni di enorme disagio. Ci sono situazioni difficilmente gestibili. Siamo alla fine

Coronavirus, Corpo Forestale: 596 controlli, 9 sanzioni

 Prosegue l’azione di controllo da parte del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Sardegna per vigilare sul rispetto delle regole stabilite per l’emergenza epidemiologica da Covid-2019. Nella giornata di ieri sono stati effettuati 596 controlli (dal 14 marzo sono oltre 11.300): 147 nell’area di Cagliari, 52 Iglesias, 39