Il Cagliari Calcio va in Consiglio Regionale e vince

0 0
Read Time:3 Minute, 7 Second

Il Cagliari Calcio è stato accolto il 24 novembre in Consiglio Regionale, per celebrare la squadra che tiene in alto il nome della Sardegna e che ha ottenuto una promozione da record in Serie A. Possiamo dire ora che a portato bene, visto il positivo risultato della squadra ottenuto ieri contro l’Udinese., battuta per due a uno.
Hanno fatto gli onori di casa il Presidente del Consiglio, Gianfranco Ganau e il presidente della Regione, Francesco Pigliaru. A guidare la comitiva rossoblù, il Presidente Tommaso Giulini.
Il Presidente del Consiglio, Gianfranco Ganau, oltre alla targa ricordo con su scritto”Alla società Cagliari calcio per la promozione in Serie A con l’augurio di più grandi successi”, ha consegnato nelle mani del presidente Giulini la bandiera della Sardegna ed al mister Rastelli e ai calciatori le spille del Consiglio regionale raffiguranti i Quattro Mori. Il presidente Giulini ha invece donato al presidente del Consiglio la maglia ufficiale del Cagliari con il  numero 10 e la scritta Ganau e a quello della Regione la casacca con stampato Pigliaru.

Il Presidente Ganau ha ringraziato la squadra: “Ringrazio il Presidente Giulini e tutta la squadra per la grande vittoria dell’anno scorso. Il Cagliari è una delle eccellenze dello sport regionale e non posso che augurare alla squadra un futuro radioso pieno di successi”. “Siete ambasciatori dei sardi nel mondo”, ha aggiunto il presidente della Regione, Francesco Pigliaru, prima di cedere la parola al patron del gruppo Fluorsid che ha ricordato il profondo senso di gratitudine, personale e della sua famiglia, verso la terra sarda, il Presidente Tommaso Giulini ha pronunciato un breve discorso: “Ci sentiamo ambasciatori della Sardegna ed essere qui, nella sede della più alta istituzione della nostra Isola è per noi motivo di grandissimo orgoglio.
Proprio nel 1970, in quello storico ed indimenticabile anno, partirono i lavori per costruire la Fluorsid, a Macchiareddu. Da li si consolidò la storia imprenditoriale della mia famiglia, partita negli anni ’50 a Silius nel Gerrei con le miniere di fluorite, legata in maniera indissolubile a questa terra. Personalmente ho voluto rafforzare questo legame e, in qualche modo provare a restituire un pochino del tanto che la Sardegna ci ha dato, rilevando il Cagliari Calcio ed intraprendendo quindi una nuova avventura, senza però perdere i valori fondamentali che mio padre mi ha lasciato: umiltà, coraggio ed onestà.
Il nostro compito è aumentare la crescita sportiva e societaria senza mai perdere il filo conduttore della nostra identità, anche attraverso la scelta di lavorare con fornitori sardi o sponsor e partner che trovano le loro radici in Sardegna.
Da quasi un anno stiamo lavorando con la Regione Sardegna nell’ambito del progetto di comunicazione realizzato con l’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio per la valorizzazione e la diffusione di ISOLA, un brand che richiama l’eccellenza degli artigiani della Sardegna che rendono conoscibili le loro produzioni artistiche anche grazie al nostro canale.
La nostra possibilità di crescere e porci come un riferimento sportivo a livello nazionale ed internazionale passa necessariamente dal fatto di costruire la nuova Casa del Cagliari.
Una Casa che deve essere la Casa di tutti i tifosi Sardi, ma anche uno strumento unico per valorizzare le nostre eccellenze ed un formidabile attrattore turistico. In questi mesi assieme alle istituzioni della Regione e del Comune è stato fatto un lavoro meticoloso e  di grande sinergia che ha portato, qualche giorno fa, alla votazione positiva della variante urbanistica.
Noi crediamo fortemente nel progetto dello Stadio, anzi degli Stadi, considerando che il primo dovrà essere realizzato già tra qualche mese e siamo certi che attraverso il supporto ed il lavoro congiunto con tutti voi potremo realizzare una progetto di grande lustro per tutta la Sardegna. Per poi poter dire un’altra volta “Missione Compiuta”.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: