Rubano i bulloni del cancello che cade travolgendo un bimbo

0 0
Read Time:1 Minute, 0 Second

Sennori. Sono le 16,20 di giovedì al termine di   una normale giornata di scuola, i genitori arrivano alla  materna per riportare a casa i loro figli.  Il tempo di fare  quattro chiacchiere  mentre  i bambini  giocano a rincorrersi. Uno di loro si appoggia alla recinzione,  dalla quale però viene   travolto, i genitori accorrono richiamati dai lamenti del bambino, che viene liberato dalla pesante griglia di ferro. La dirigente Ivana Camboni dà l’allarme ai carabinieri. Quando  i militari  arrivano sul posto il bambino sta bene: se la cava con qualche graffio e tanta paura. Si era pensato a una situazione d’incuria, ma quando ieri mattina gli operai del Comune sono arrivati sul posto per sistemare la recinzione, hanno notato  che mancavano i bulloni. Forse qualcuno li ha presi per ritornare in un secondo momento a prendersi anche il ferro della ringhiera. Praticamente  la griglia in ferro era appoggiata tra i pali ed è bastata la forza esercitata dal bambino per farla cadere. Per fortuna il bambino se l’è cavata con qualche graffio e un grande spavento.

All’inizio dell’anno, l’amministrazione comunale e la dirigente scolastica avevano effettuato una ricognizione delle scuole del paese senza ravvisare situazioni di pericolo.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: