Serie B. Perugia – Cagliari a reti bianche

0 0
Read Time:1 Minute, 22 Second

Il Cagliari a Perugia con l’obbiettivo di fare punti e soprattutto di interrompere il mal di trasferta dopo le splendide gare casalinghe dove riesce a dare emozioni e demolire qualsiasi avversario. La partita si dimostra subito bella con un Cagliari pimpante che riesce a far paura un Perugia ben disposto in campo e supportato da una splendida cornice di pubblico. Il Cagliari parte bene e prova a pungere prima con Melchiorri poi con Farias poi, sul finire, con Joao Pedro ma il Perugia seppur a fatica riesce a salvare il risultato. La squadra di casa non rimane certo a guardare e al 41esimo riesce a scalfire il palo della porta di Storari.

Il primo tempo finisce 0-0. Il secondo tempo inizia a ritmo sostenuto le squadre si affrontano con grande determinazione. Al 14esimo Rastelli per dare più incisività all’attacco fa accomodare in panchina Joao Pedro e manda in campo Giannetti. Al 26esimo esce anche Melchiorri per lasciare il posto a Barella. Il ritmo non è certamente quello del primo tempo anche se le squadre non si risparmiano. Senza grandi emozioni la partita finisce inchiodata alla 0-0 Il Cagliari interrompe così la serie negativa in trasferta e grazie anche al pareggio del Crotone riesce a mantenere la stessa distanza dalla prima in classifica ma viene agganciato dal Cesena vittorioso in casa col Como. Una partita bella a dispetto delle reti inviolate in uno stadio con due grandi squadre che si sono affrontate a viso aperto. Lunedì 2 novembre si torna in Sardegna col posticipo dell’11esima giornata di questo bello, ma faticosissimo, campionato di Serie B. A Cagliari però sarà tutta un’altra storia.

Giorgio Lecis

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: