Arrestato un operaio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Cagliari. Nell’ambito di un normale controllo al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari del nucleo Radiomobile della Compagnia di Cagliari, hanno arrestato a San Michele, Roberto Zedda, 36 anni di Cagliari (con precedenti). L’operaio dopo una perquisizione personale e della sua auto è stato ritrovato in possesso di circa 30 grammi di sostanze stupefacenti (cocaina, marijuana, hashish) suddivise in piccole dosi, 70 euro, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico di tipo proibito con lama da 22 cm. L’uomo è stato dichiarato in arresto e  sottoposto al rito della direttissima presso il Tribunale di Cagliari.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: