Bankitalia: a novembre i tassi sui nuovi mutui salgono al 3,55%

0 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

Ancora in crescita i tassi sui nuovi mutui erogati dalle banche alle famiglie. Come si legge nelle statistiche della Banca d’Italia i tassi di interesse comprensivi delle spese accessorie (Tasso Annuale Effettivo Globale, Taeg) sono cresciuti al 3,55% contro il 3,23 di ottobre.

I tassi sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono passati al 9,25 per cento (8,93 nel mese precedente). I tassi di interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie sono stati pari al 2,94 per cento (2,54 nel mese precedente).

Rallenta la crescita dei prestiti bancari a famiglie e imprese. Secondo le statistiche della Banca d’Italia a novembre i prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,8 per cento sui dodici mesi (4,0 nel mese precedente) e quelli alle società non finanziarie del 2,8 (contro il 3,1 per cento nel mese precedente). I depositi del settore privato sono diminuiti dello 0,3 per cento sui dodici mesi (-0,2 in ottobre); la raccolta obbligazionaria è diminuita del 3,2 per cento sullo stesso periodo dell’anno precedente (-6,0 in ottobre).

Sempre a novembre, risultano stabili le sofferenze bancarie. Secondo quanto si ricava dalle tabelle della Banca d’Italia sono ammontate a un totale di 34 miliardi di euro, lo stesso livello del mese precedente, mentre le nette sono scese da 16,6 a 16,2 miliardi. (Ansa.it)

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: