Cagliari Vicenza un 2-0 che vale la vetta

0 0
Read Time:1 Minute, 17 Second

Il Cagliari con Giannetti dal primo minuto e Joao Pedro in panchina affronta al Sant’Elia il Vicenza in una sfida difficile alla ricerca del primato in classifica, Nel primo tempo le due squadre ben disposte in campo si studiano per 20 minuti poi il Cagliari prova a spingere sull’acceleratore e al 26esimo un guizzo di Ceppitelli sugli sviluppi di un calcio d’angolo porta in vantaggio i sardi. La partita cambia improvvisamente volto col Vicenza alla ricerca del pareggio e il Cagliari che cerca di pungere in contropiede.

Al 32esimo un gran tiro di Di Gennaro sfiora la traversa facendo sussultare il pubblico. Il Cagliari prende in mano la partita ma solo al 72 Joao Pedro subentrato a Giannetti impensierisce la difesa del Vicenza con un tiro di poco al lato alla sinistra del portiere Vigorito, Al 76esimo entra per il Cagliari Cerri per ridare fiato a Melchiorri. Al 77esimo è il Vicenza a faris pericoloso bravissimo Storari salvare il risultato con una difficile parata su un tiro ravvicinato. La partita si infiamma nel finale prima Joao Pedro poi Pisacane sfiorano il raddoppio ma è il gladiatore Di Gennaro che una bellissima punizione all 89 esimo inchioda il risultato sullo 2-0 e il primo posto in classifica, Una partita non bellissima ma giocata con intelligenza badando più al risultato che allo spettacolo. Bravo Rastelli che ha interpretato bene la partita e con gli inserimenti giusti riuscendo a mantenere gli equilibri tattici. Sabato il Cagliari difenderà il primo posto contro il Modena al Sant’Elia

Giorgio Lecis

fonte: www.sardegnareporter.it

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: