In permesso con la legge 104 ma era in vacanza a Dubai

Como. La Compagnia di Erba della Guardia di Finanza, compiendo verifiche sull’utilizzo dei tre giorni di permesso lavorativo concessi dalla Legge 104 ogni mese ai lavoratori dipendenti per assistere parenti gravemente malati o diversamente abili, ha scoperto che un dipendente di un istituto scolastico erbese stava usufruendo impropriamente di questa opportunità.

Invece di assistere l’anziana madre infatti, questa persona si stava godendo con la famiglia una vacanza a Dubai, come i finanzieri hanno scoperto in base a precisi riscontri ottenuti dall’agenzia di viaggi che aveva organizzato il pacchetto di ferie. È scattata quindi la segnalazione alla Procura della Repubblica di Como.  (laprovinciadicomo.it)

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *