La bellezza di essere nonni

0 0
Read Time:1 Minute, 30 Second

Il 2 ottobre è il giorno dedicato ai nonni. Negli ultimi anni questa ricorrenza è diventata un’occasione in più per sottolineare l’importanza del ruolo dei nonni all’interno della famiglia e  della società.
Con la Legge 159 del 31 luglio, la data del 2 ottobre diventa un “momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale”.
Sì, i nonni sono una grande ricchezza, uno scrigno pieno di ricordi e di insegnamenti, per chi ha la fortuna di averli o per chi ha delle stelle su nel cielo. Il sogno di qualsiasi genitore è quello, un giorno, di poter essere nonno, di aver la possibilità di provare le stesse sensazioni vissute all’arrivo dei figli. La nascita  di un nipote  è  un’emozione intensa certo, ma anche un po’  malinconica in fondo, è come toccare con mano che gli anni sono passati, e che ora si è in ‘seconda linea’. Naturalmente, poi trovarsi quello scricciolino  tra le braccia  cambia tutto in un istante: è  amore puro e senza riserve! Un tumulto di emozioni e un amore che va in crescendo e consolidandosi man mano che passa il tempo. Questi nonni con la testa d’argento e il cuore d’oro sono il perno intorno a cui ruotano tante  famiglie, un patrimonio inestimabile troppo spesso sottovalutato.
Da sempre rappresentano un rifugio dai genitori, sono loro che  regalano le caramelle di nascosto o danno qualche soldo in più per il gelato. Vedono crescere i  nipoti sapendo che un giorno dovranno lasciarli e forse è per questo che  li amano più di tutti.
Nessuno fa per i bambini quel che fanno i nonni: essi spargono polvere di stelle sulla vita dei più piccoli. I nonni, persone speciali, meritano un giorno speciale: buona festa nonni.

Stefania Cossu

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: