Migranti. Sbarcare migliaia di persone in un’isola è rimettere il mare tra loro e la loro destinazione

0 0
Read Time:40 Second

“Cosa deve accadere ancora perché Renzi e Pigliaru comprendano la gravità della situazione?” Lo domanda Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia dopo l’ennesimo episodio di tensione, avvenuto oggi ad Iglesias.

“Sbarcare migliaia di persone in un’isola – prosegue l’esponente azzurro- significa rimettere il mare tra loro e la destinazione cui sono diretti, con prevedibili situazioni di esasperazione. E’ una scelta e illogica e l’accoglienza, senza razionalità, tradisce il fine umanitario. Se oggi è stato evitato il peggio – sottolinea Cappellacci- è solo grazie a chi ogni giorno è impegnato sul campo, ma è impensabile che continui questo scaricabarile della Giunta e dello Stato sulle spalle dei volontari, delle forze dell’ordine, dei sindaci e delle comunità ospitanti. Pigliaru si svegli – ha concluso Cappellacci- e chieda l’apertura di un confronto urgente con il Governo”.

fonte. www.sardegnareporter.it

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: