Posticipo. Cagliari – Palermo 2-1

Il Cagliari torna a vincere, dopo le brutte sconfitte con Fiorentina e Lazio, e vola a 16 punti in compagnia di Fiorentina e Torino in una zona tranquilla. Il ritorno di capitan Dessena sin dal primo minuto porta fortuna ai rossoblu cagliaritani ed è infatti il capitano a realizzare una doppietta che vale 3 punti. La partita.

Un brutto primo tempo in cui le squadre sono apparse disordinate dando poco spettacolo ai tifosi sardi accorsi in massa a sostenere la squadra reduce da due sconfitte consecutive. Prima fiammata del Cagliari al 10′: Borriello-Dessena Sau anticipato da Aleesami. Chocev su punizione di Jajalo, sfiora la traversa di testa. Il Cagliari risponde con una sassata di Padoin, la palla, deviata da Borriello, sfiora il palo con Posavec battuto. I ritmi salgono. Sau e Di Gennaro accelerano. Bruno Alves impegna di testa Posavec. Il Palermo non ci sta: Embalo costringe Storari in angolo. Ma la vera occasione per i padroni di casa la sciupa Sau: servito da Dessena si coordina male, Posavec non ha problemi. Alla mezzora Di Gennaro ci riprova, centrale. L’inizio del secondo tempo è una fotocopia del primo, le due squadre non si scoprono sino al 8′ quando Dessena mette in rete un cross di Di Gennaro. La partita cambia, il Palermo si sbilancia alla ricerca del pareggio, ma al minuto 64, arriva il raddoppio sardo: da Di Gennaro a Sau che serve l’accorrente Dessena, destro secco e 2-0. Il Palermo riapre il match al 79′: cross basso di Rispoli e tocco vincente di Nestorovski. Inutile l’asalto finale dei siciliani, il Cagliari resiste e porta a casa i tre punti. 

IL TABELLINO

CAGLIARI-PALERMO 2-1
MARCATORI: 53′ Dessena (C); 64′ Dessena (C), 79′ Nestorovski (P).
CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Bruno Alves, Ceppitelli, Pisacane, Dessena; Di Gennaro (83′ Barella), Isla, Padoin (72′ Munari); Tachtsidis ; Borriello , Sau (76′ Melchiorri). A disp.: Colombo, Rafael, Bittante, Capuano, Salamon, Farias, Giannetti. All.: Rastelli .
PALERMO (4-3-2-1): Posavec ; Aleesami, Andelkovic, Cionek , Rispoli (83′ Morganella); Chochev (71′ Bruno Henrique), Embalo (63′ Diamanti ), Hiljemark ; Jajalo, Quaison; Nestorovski . A disp.: Fulignati, Marson, Goldaniga, Pezzella, Vitiello, Bouy, Gazzi, Lo Faso. All.: De Zerbi
ARBITRO: Massimiliano Irrati .
NOTE: Ammoniti: Barella, Padoin, Pisacane, Sau, Storari, Aleesami, Quaison, Rispoli.

Giorgio Lecis

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *