Sbarcati a Cagliari i 931 migranti

0 0
Read Time:1 Minute, 5 Second

Come previsto , è approdata questa mattina al Porto Canale di Cagliari la nave Dattilo della Guardia costiera nazionale con a bordo 931 profughi, salvati nei giorni scorsi a largo delle coste libiche. A bordo 931 persone: 616 uomini, 102 donne, 191 minori maschi, 11 minori femmine e 11 infanti (0-3 anni). In 103 sono del Bangladesh, 3 Benin, 2 Burkina Faso, 22 Camerun, 3 Ciad, 4 Congo, 25 Costa d’Avorio, 1 Eritrea, 155 Gambia, 15 Ghana, 26 Guinea (Bissau), 66 Guinea (Conakri), 1 Liberia, 2 Libia, 54 Mali, 13 Marocco, 248 Nigeria, 37 Pakistan, 112 Senegal, 26 Somalia e 5 Sudan. Tre i cadaveri recuperati dai marinai della Dattilo che dovranno essere sbarcati a Cagliari. Nonostante l’emergenza posti letto, le Prefetture dell’isola sono riuscite a individuare le strutture che accoglieranno i migranti, riuscendo a tamponare la situazione anche dopo l’innalzamento di 1.200 unità delle quote migranti destinate alla Sardegna: 440 resteranno a Cagliari, 282 a Sassari, 122 a Nuoro e 87 a Oristano. Tutte le operazioni in banchina sono coordinate dalla Capitaneria, mentre al lavoro, come organizzato dalla Prefettura, ci sono Questura, Asl, Croce rossa, Protezione civile e associazioni di volontariato. Gli agenti della Squadra mobile e del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza stanno sentendo i migranti per identificare gli eventuali scafisti.
.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: