Serdiana. Morto a 93 anni Salvatore Pala, capostipite di tre generazioni di vignaioli

0 0
Read Time:56 Second

Una vita dedicata alle sue grandi passioni: il vino, la natura, le tradizioni, la famiglia. Si è spento questa mattina all’età di 93 anni, Salvatore Pala. A lui si deve la nascita dell’Azienda Agricola Pala tra le colline di Serdiana, nel sud Sardegna.
Un territorio ideale per la viticoltura. L’avventura familiare ed enologica comincia nel 1950 quando Salvatore Pala decide di impiantare la prima vigna. Nel tempo l’azienda ha visto crescere tre generazioni di viticoltori e ha registrato successi anche in campo internazionale.
Prima con i figli Enrico e Mario, poi con i nipoti Elisabetta, Massimiliano e Mariantonietta e Rita, moglie di Mario, impegnati nella cura dei vigneti dell’azienda e nei lavori di cantina. Un impegno proseguito nel segno della continuità e del rispetto della tradizione e un’attenzione crescente verso le nuove tecnologie. “Mio padre mi ha insegnato ad amare e rispettare le vigne come fossero persone”, racconta commosso Mario Pala, oggi alla guida di una delle più autorevoli cantine del panorama vitivinicolo della Sardegna, presente in tutto il mondo.
I funerali si svolgeranno domani alle 15:30 a Serdiana, nella chiesa di San Salvatore. (ANSA).

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: