Sostanze cancerogene nei pannolini Pampers

0 0
Read Time:49 Second

L’Associazione Santé Environnement France ha lanciato l’allarme sui pannolini della Pampers. Secondo un recente studio, riportato nei giorni scorsi da Le Parisien e ripreso oggi dall’Huffington Post, conterrebbero derivati del petrolio classificati come cancerogeni dall’Unione europea.

Secondo lo studio dell’Asef, i pannolini della Pampers conterrebbero idrocarburi policlicici aromatici (Ipa) come benzo antracene e crisene. “Gli Ipa sarebbero utilizzati per rendere i pannolini meno irritanti per i glutei dei lattanti – si legge sull’Huffington Post – il problema è che questi componenti sono considerati cancerogeni dall’Unione europea”. Fortunatamente il tasso degli Ipa è basso, ben al di sotto dei minimi tollerati dai tecnici di Bruxelles. Tuttavia per Ludivine Ferrer, direttrice dell’Asef, anche se la quantità è legale, non va affatto bene che le parti intime dei bambini siano esposte a questi prodotti.

“È legale, ma lasciare anche la minima quantità di componenti pericolose è comunque moralmente troppo – ha dichiarato Ferrer a Le Parisien – tanto più che gli industriali non sono obbligati ad aggiungere queste sostanze chimiche.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: