Tragedia infinita in centro Italia: terremoto e slavine, crolla albergo sul Gran Sasso

0 0
Read Time:1 Minute, 25 Second

L’hotel ‘Rigopiano’ a Farindola, in provincia di Pescara sul Gran Sasso è stato travolto ieri da una valanga. L’hotel ospitava almeno 22 persone più il personale. Ci sono “tanti morti” ha detto Antonio Crocetta, uno dei capi del Soccorso alpino abruzzese che da ieri sera si è messo in marcia con gli sci insieme agli altri per raggiungere l’Hotel Rigopiano. I soccorritori sono arrivati dopo una notte di tregenda alle pendici del Gran Sasso. Erano partiti ieri sera e hanno impiegato ore per raggiungere l’Hotel Rigopiano. Gli uomini del soccorso alpino riferiscono che la slavina che ha travolto l’Hotel Rigopiano si è staccata dalla montagna molto probabilmente a causa delle scosse di terremoto di ieri mattina. Il personale dell’albergo e i clienti sarebbero dunque da quasi 24 ore sotto la neve e le macerie. “La valanga è immensa”, confermano i soccorritori. Dentro l’albergo risultano 30 dispersi. “Chiamiamo ad alta voce ma nessuno risponde”. Lo scenario viene descritto apocalittico “un tragico miscuglio tra un terremoto e una valanga”. Ai microfoni di Rainews 24 il prefetto di Pescara Francesco Provolo ha detto che tra gli ospiti dell’hotel ci sarebbero anche dei bambini.  L’hotel sarebbe in parte crollato e in parte sommerso dalla neve. Due persone che si trovavano all’esterno sono state messe in salvo: uno è in stato di ipotermia ed è stato trasferito in ospedale con un elicottero. Le sue condizioni sono definite serie, ma non sarebbe comunque in pericolo di vita. Alcune persone presenti nell’hotel sarebbero scese a valle per dare l’allarme, parlando dei dispersi. I testimoni hanno riferito di una valanga di inaudita forza per la zona. I soccorritori hanno estratto un uomo senza vita dall’hotel, la prima vittima di questa tragedia.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: