Allarme bomba in aeroporto, ma è un vibratore

0 0
Read Time:52 Second

L’aeroporto di Colonia,  è andato in tilt per un’ora a causa di un allarme bomba. Poi, però, si è scoperto che non si trattava di un ordigno, ma di un vibratore. I camerieri del bar dello scalo hanno sentito un ronzio provenire da un cestino e hanno avvertito gli addetti alla sicurezza. Nel timore che potesse trattarsi di una bomba a orologeria, la polizia ha evacuato il terminal prima della strana scoperta.

Gli agenti stavano per chiamare gli artificieri, quando un anonimo passeggero (non è stato specificato se uomo o donna) si è fatto avanti e ha identificato “il dispositivo per adulti”. Tra i sorrisi dei presenti e il sollievo dei poliziotti. L’allarme all’aeroporto tedesco è scattato alle 9.15 locali, un’ora di grande affluenza. Anche per questo si è usata la massima cautela, in un periodo in cui la paura di attentati terroristici, soprattutto negli aeroporti, è molto alta. Fortunatamente, però, tutto si è risolto con qualche battuta e un po’ di imbarazzo da parte dello sbadato viaggiatore

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: